Si contano circa 150 – tra blog e forum – le community online dedicate alla Dieta Dukan. Sono gestititi da utenti internet alla ricerca di consigli per dimagrire, fan di Pierre Dukan, non necessariamente esperti di alimentazione, persone che l’hanno provata, persone che la contestano.
La Dieta Dukan è anche un fenomeno mediatico che deve molto del suo successo anche al tam tam su Internet. Ecco un po’ di testimonianze lasciate dai lettori di DonnaModerna.com nei vari commenti sulla dieta delle 4 fasi. Fioccano gli entusiasmi per una dieta che ha fatto perdere molti kg, come la tesimonianza di giò62: Sono molto soddisfatta della mia scelta. La dieta del Dott. Dukan mi ha fatto letteralmente bruciare 20 kg. in appena 5 mesi e mezzo. Ho appena rifatto le analisi per controllo e tutti i valori sono rientrati nella norma anche se all’inizio qualcosa era un po’ alto. Sono alla terza fase e devo ammettere che è divertente attendere i giorni in cui posso rinserire alcuni alimenti in alcuni pasti. Non vedo l’ora di arrivare ad Aprile dove il mio programma entrerà nell’ultima fase che sicuramente non lascerò più. 20 kg in meno e tanta energia in più, fanno di me una donna più attiva… tutto grazie …al libro,LA DIETA DUKAN.
Oppure l’autocompiacimento di essere riuscita a superare le tentazioni, inviata da Stefania: Io ho comprato tutti e due i libri,sono contenta e concentrata a fare questa dieta. Ma come tutte le diete ci vuole pazienza, la concentrazione giusta,determinazione e sopratutto un grandissimo autocontrollo! Davanti alle tentazioni…è difficile non farsi corrompere!Ma io,a dieta da una settimana ci stò riuscendo benissimo!Ho perso due kg e la soddisfazione più grande l’ho avuta oggi quando ho preferito il pollo arrosto al forno alle “LASAGNE”!!! Sono strata una grande!!!!
Quella di Dukan è una dieta che fa molto community, che permette ai lettori di interagire tra loro per scambiarsi consigli e pareri sul metodo che promette di far perdere tanto peso. Come funziona la Dieta Dukan?
Daniela per esempio, su DonnaModerna.com, chiede:
Ciao, ho appena comprato il libro di P.Dukan. Ci sono ottimi consigli sull’alimentazione e una miriade di ricette. Ma un menù per es. settimanale manca! Come mi posso regolare? In base alla mia fame? Vorrei perdere 2 kg circa..
Pronta la risposta di Silvia, che le suggerisce quanto la Dieta Dukan non sia pensata per chi deve perdere poco peso.
Ciao Daniela, nel libro c’è una settimana – tipo per la fase di attacco. Questa dieta comunque è per chi deve perdere un certo numero di kg; se devi perdere solamente 2Kg ti basta fare 2-3gg di attacco e sei a posto!
Diversi i dubbi dei lettori: alcuni lamentano il fatto che non sanno cosa mangiare; altri si chiedono se troppe proteine altereranno i livelli di colesterolo e altri ancora si fanno la domanda delle domande: dimagrirò davvero?
E piovono consigli…certo, bisognerebbe chiedersi se ha senso chiedere pareri e opinioni così importanti sul web, quando invece sarebbe più corretto porre le domande giuste al medico. Finchè si tratta di chiedere maggiori spiegazioni sui passi del libro di Pierre Dukan va bene (oggi disponibile anche in formato e-book, ma quando la richiesta sconfina nel campo medico, bisognerebbe essere più cauti nel leggere le eventuali risposte.
Altri ancora chiedono informazioni sulle ricette di Pierre Dukan, oggi disponibili in formato e-book a prezzo scontato.
Non tutti i pareri sono positivi. C’è chi contesta la dieta Dukan. Come ad esempio Cristina: “Io sono al quinto giorno della dieta in questione, ho letto il libro ed ho voluto provare la novità. In 5 giorni ho perso 2 chili e mezzo, ma è assolutamente normale nel momento in cui non posso ingerire altro se non proteine e crusca d’avena. Non mi sento appagata, sento la mancanza di frutta e verdura costantemente, mi preclude di uscire, sia a cena che dopo, visto che non posso assumere nulla se non quello indicato e nei modi indicati, niente olio, niente carboidrati, niente di niente. Per non parlare del fatto che, se si devono perdere minimo 10 chili, sei a dieta minimo due anni. E dico dieta anche se nel libro si parla di consolidamento, perché un consolidamento che prevede l’assunzione di frutta e carboidrati SOLO DUE VOLTE A SETTIMANA e continuare a mangiare PER IL RESTO DELLA TUA VITA a colazione crusca d’avena (non venite a dirmi che è ottima per favore!!!) e PER IL RESTO DELLA TUA VITA dedicare un giorno a settimana alle sole proteine è un’abominio.”
Critica nei confronti della Dieta Dukan è anche Vale:
Ciao a tutti voi, anche io ho fatto la prova a fare questa dieta. Insieme con me ha iniziato anche mio fratello e mia cognata…loro sono riusciti a portarla avanti senza però far nessun controllo medico anche se i risultati sono stati eccellenti, per loro! Io sono riuscita a perdere i primi 5kg dopo di che ho fatto le analisi…Il colesterolo era a 250, il ferro sotto la norma e per finire in bellezza con la stitichezza ho rischiato l’intervento, si era formato un “Fecaloma da paura”! Cmq sono contenta per tutti coloro che riescono a portarla al termine e a non aver seri problemi di salute.
Ci sono i lettori ‘di ritorno’, cioè coloro che hanno provato la dieta, hanno perso i kg, ma poi li hanno riacquistati. Racconta Elena:
“io ho fatto la dieta dukan tre anni fa, persi 14 chili e stavo benissimo il peso l’ho tenuto fino a settembre scorso (due anni buono) quando per motivi di stress ho incominciato a mangiare in modo disordinato e ad oggi a feste finite ho preso 6 chili. da oggi ho ricominciato la dieta… vi faro’ sapere ma sono sicura che andrà bene… la forza me la da la bilancia ogni mattina”
E infine c’è chi, pur avendo sballato i suoi valori, è contento di aver perso tanti kg, come Marco che nella sua testimonianza racconta: con questa dieta sono dimagrito 35 kg in sei mesi, ho avuto qualche problema di stitichezza soprattutto all’inizio, ma con due bei cucchiai di olio di ricino a colazione il problema si risolve tranquillamente! ora sto da Dio, ho la pressione massima a 190 e la minima a 140, il colesterolo a 290 e qualche problema al fegato, ma ne valeva proprio la pena fare questa dieta!

 

 

Fonte

Leave a Reply

*